Durante i periodi di emergenza epidemiologica COVID-19, allo scopo di evitare assembramenti tutte le prestazioni vengono effettuate tramite prenotazione

Emergenza COVID-19: durante i periodi di emergenza epidemiologica, allo scopo di evitare assembramenti tutte le prestazioni vengono effettuate tramite prenotazione

Torniamo a fare spettacolo

Slc Cgil, Fistel Cisl e Uilcom promuovono un’iniziativa per chiedere la ripartenza in sicurezza di tutto il settore. I lavoratori saranno in diverse piazze italiane. A Roma, davanti al Teatro dell’Opera, ci sarà anche il segretario generale della Cgil Maurizio Landini

Il 23 febbraio segna un anno dall’inizio della pandemia. Questa data, carica di valore simbolico, è stata scelta da Slc Cgil, Fistel Cisl e Uilcom per l’iniziativa “Torniamo a fare spettacolo”, che si terrà contemporaneamente in diverse piazze italiane. A Roma, dalle 10.30 alle 13.30, davanti al Teatro dell’Opera, dove sarà presente anche il segretario generale della Cgil Maurizio Landini. 

Le organizzazioni sindacali chiedono con urgenza di programmare la ripartenza dello spettacolo dal vivo e del cinema con protocolli sanitari stringenti, indennità e ristori per accompagnare il settore fuori dalla crisi, la ridefinizione delle modalità di finanziamento al settore (come il Fondo Unico per lo Spettacolo). Il sindacato individua, inoltre, altri due obiettivi fondamentali: una serie di investimenti mirati attraverso il Recovery plan e una riforma legislativa organica, per garantire diritti e tutelare i lavoratori dello spettacolo, che sono tra le figure professionali più fragili.

Non mancheranno gli interventi dei lavoratori del settore (attori, scenografi, costumisti, direttori della fotografia, ballerini, generici, lavoratori degli esercizi cinematografici, tecnici, maestranze) e una serie di messaggi inviati da personalità dello spettacolo e della cultura.

LE PIAZZE PRINCIPALI

Napoli, Teatro San Ferdinando, ore 10.00

Bologna, Cineteca Pier Paolo Pasolini, ore 10.30

Torino, Piazza Castello, ore 10.00

Macerata, Sferisterio Piazza Mazzini, ore 16.00

Genova, Largo Pertini, ore  17.30

Firenze, via Cavour, Prefettura, ore 10.00

Prenota subito il tuo POSTO

Ingresso con contributo  a favore  dell’associazione “fare x bene” onlus di 10 euro